+39 02 4597757 info@dramsrl.com

POWERCORE

Sistemi di saldatura per termoplastici

Il filo Powercore è un sistema di elettrofusione usato per unire tutti i tipi di pezzi termoplastici.

Powercore è un filo flessibile termoplastico, di diametro 5 mm circa, contenente fili metallici ultrasottili avvolti all’interno. Può essere modellato per ottenere qualsiasi forma. Lo stesso filo può unire per fusione fogli sottili, lastre spesse o qualsiasi pezzo stampato su una lunghezza da 30 cm a 30 metri velocemente.
Il filo di saldatura Powercore diventa parte integrante del pezzo. Prove estese hanno dimostrato che i fili elettrici finissimi, che rimangono annegati nella zona di saldatura, non hanno nessun effetto negativo sulla forza e la durata della saldatura. Si ordina Powercore prodotto della stessa resina dei pezzi da saldare. Si taglia la lunghezza necessaria e le si dà la forma desiderata, poi le estremità vengono spelate per permettere il collegamento elettrico.
Il filo Powercore viene posizionato e ancorato a uno dei pezzi da unire. I pezzi vengono poi allineati e fissati. Una fonte di energia elettrica fornisce la corrente (alternata o continua) che attraversa il filo Powercore per un tempo predeterminato, scaldando così tutto il filo e fondendo assieme i pezzi. Il Powercore è molto versatile: può saldare oggetti grossi o essere utilizzato per oggetti piccoli.

ESEMPIO

Se saldare una lastra da 30 cm richiede due minuti, anche saldare una lastra da 8 metri richiede due minuti. Questo è possibile perché la quantità di energia elettrica utilizzata aumenta in rapporto alla lunghezza della saldatura. Una saldatura da 30 cm richiede 45 watt, mentre una da 8,1 metri richiede 1200 watt: quindi il tempo di saldatura rimane uguale. All’utente questa caratteristica può far risparmiare un’enorme quantità di tempo.

Un’altra caratteristica premiante del sistema di saldatura Powercore è che si salda da solo. Dopo aver predisposto un sistema di fissaggio su misura per i pezzi da saldare, l’operatore posiziona il filo Powercore, aziona l’interruttore e in modo automatico Powercore fonde assieme i pezzi.
Alcune applicazioni sono le seguenti:

Applicazioni per tubazioni

Powercore è usato in tutti i tipi di saldatura di tubi. Si può usare Powercore per saldature a testa, per costruzione di collari a fusione e per applicare i vari raccordi e accessori.

Applicazioni per pezzi stampati

Si possono fondere assieme pezzi termoformati e stampati ad iniezione in varie configurazioni. Nel caso della termoformatura, Powercore può essere posizionato nello stampo prima dello stampaggio.
Dopo la formatura il filo Powercore sarà ancorato al pezzo nella posizione di saldatura ottimale. I pezzi ad iniezione possono essere stampati già completi di scanalatura per inserire a pressione il filo Powercore.

Applicazioni rotazionali

Con lo stampaggio rotazionale si può usare Powercore per costruire serbatoi modulari utilizzando due soli stampi. Si stampano fondo e corpo e, usando Powercore, se ne fonde assieme la quantità di corpi necessari per raggiungere le dimensioni desiderate.

Applicazioni su lastre sottili

Quest’esempio mostra Powercore già attaccato a una lastra sottile di plastica, che viene poi usata per creare una fascia protettiva su pali portuali.

Applicazioni per contenere i costi

Quando si devono trasportare a lunga distanza oggetti grossi come le cisterne di stoccaggio, i costi di trasporto possono superare il costo della cisterna stessa. Lo stampaggio rotazionale o per termoformatura di mezze cisterne impilabili, permette di trasportare più cisterne nello spazio necessario per una intera. All’arrivo la saldatura delle due metà della cisterna tramite Powercore è un’operazione semplice.

Powercore può essere il prodotto giusto per soddisfare le vostre richieste di saldatura.
La Powercore cita un unico esempio per dimostrare la qualità, tenacia e resistenza del proprio sistema di saldatura. L’Esercito degli Stati Uniti ha svolto test approfonditi e ha approvato l’uso del sistema di saldatura Powercore come metodo per saldare i coperchi sulle cisterne in HDPE utilizzate per lo stoccaggio di scorie nucleari. Abbiamo la sicurezza che il Sistema di Saldatura possa soddisfare le vostre specifiche più rigorose.

 

Richiesta Informazioni

Consenso dei dati

3 + 8 =